Volontariato, un Bene Immateriale dell’Umanità. Aderisci all’appello anche tu!

Il 5 dicembre 2021 è stata la Giornata Mondiale del Volontariato e in quella occasione è stata lanciata anche dall’Italia una importante campagna pubblicitaria internazionale per sensibilizzare tutti all’appello di  “Youmanity“ volto a raggiungere il riconoscimento del volontariato a Bene Immateriale dell’Umanità da parte dell’Unesco.

E’ stato anche chiesto, dai comitati promotori, a Governo e Istituzioni Italiani che l’anno 2022 sia dichiarato l’Anno Nazionale del Volontariato.

Il volontariato è un bene pubblico prezioso. Il Presidente Mattarella di recente ha dichiarato: “ il volontariato è un patrimonio generato dalla comunità, che si riverbera sulla qualità delle nostre vite, a partire da coloro che si trovano in condizioni di bisogno, o faticano a superare ostacoli che si frappongono all’esercizio dei loro diritti”.

L’elenco degli esempi nei quali i volontari danno il loro supporto sarebbe lungo, ma basti solo pensare all’assistenza all’interno dei centri vaccinali fornita dai volontari, oggi come in occasione della prima ondata e come sempre sarà. Dichiarare il 2022 anno nazionale del volontariato è porre al centro dell’attenzione il ruolo prezioso e insostituibile del volontariato.

“Un anno interamente dedicato al più̀ nobile dei beni comuni, perché un solo giorno nel calendario è troppo poco per così tanto”.

Se vuoi aderire anche tu clicca qui

Grazie dai volontari di AMUSE!

Condividi:

AMUSE: seguiteci sui social!

Nasce AMICI AMUSE, un nuovo gruppo Facebook attraverso il quale è possibile seguire le attività dell’Associazione.
Ricordiamo a tutti che AMUSE è già presente sui social con le pagine DONA UN ALBERO AL TUO QUARTIERE, DECORO URBANO AMUSE, GLI AMICI DI VILLA GLORI e con il sito e la pagina FB del progetto ROMA2PASS.

In questo periodo ancora difficile per gli effetti delle restrizioni legate alla pandemia, che limitano le attività in presenza, sarà possibile tenersi aggiornati sulle iniziative e sugli appuntamenti della nostra Associazione e condividere i nostri contenuti in modo da contribuire a diffondere in rete l’immagine di AMUSE.

Ci vediamo sul WEB!

Condividi:

Parte la campagna 2022 per iscrizioni e rinnovi a AMUSE

Prende il via la campagna per le adesioni a AMUSE per l’anno 2022!
Chi volesse iscriversi per la prima volta all’Associazione o volesse rinnovare la propria iscrizione lo potrà fare approfittando dell’evento organizzato per sabato 18 dicembre a piazza Ungheria che questo anno, per motivi legati alla pandemia, sostituisce il brindisi di Natale che tradizionalmente si tiene presso la CARITAS di Villa Glori.
Per chi non potesse partecipare sabato, è possibile procedere attraverso il sito compilando il Modulo di iscrizione  e pagando la Quota Sociale annuale di 15 euro con un bonifico sul conto corrente bancario AMUSE.
Con l’iscrizione riceverete la tessera sociale, il distintivo e la shopping bag con i loghi dell’Associazione.
Ricordiamo, a chi ha già aderito a AMUSE, che è possibile rinnovare l’iscrizione all’Associazione con le stesse modalità sopra indicate.
Potete invitare amici, parenti e conoscenti a iscriversi e a sostenere così le nostre attività.
GRAZIE
!

Condividi:

AMUSE partecipa alla Consulta del verde del Municipio II

AMUSE partecipa alla “Consulta delle Associazioni che operano nel settore della tutela del verde e del decoro urbano del Municipio II di Roma” istituita con la Deliberazione n. 28 del Consiglio Municipale del 27 luglio 2017.

La Consulta esercita attività “consultiva e propositiva in tutte le questioni attinenti la tutela del verde e del decoro urbano” ed è costituita “dalle associazioni, enti, organizzazioni ed ogni altra forma di associazione senza scopo di lucro, anche se non espressamente registrate presso l’Agenzia delle Entrate che presentino i seguenti requisiti: • a) Siano operanti nel settore del verde e del decoro, da almeno un anno nel territorio del Municipio; • b) abbiano nel loro Statuto obiettivi specifici e non esclusivi nel settore del verde e/o del decoro urbano nel territorio del Municipio Roma II”.

Gli organi della Consulta sono: 1) il Coordinatore; 2) il Vice Coordinatore; 3) l’Assemblea.
Attualmente il Coordinatore è Massimo Proietti Rocchi dell’Associazione Amici di Villa Leopardi mentre AMUSE è rappresentata da Federica Alatri.

Con la Deliberazione n. 18 del 23/7/2021 il Consiglio Municipale ha provveduto a modificare il Regolamento della Consulta (approvato con la Deliberazione n. 28/2017 e già modificato con Deliberazione n. 11/2018) al fine di adeguarlo con quanto
statuito dal Regolamento del Consiglio municipale e “apportare alcune migliorie
per garantirne efficiente e completa operatività”.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi. Continuate a seguirci!

Condividi:

Martedì 14 dicembre il “Martedì di AMUSE” si terrà su Zoom

Questo martedì, a causa della indisponibilità della sala Caritas di Villa Glori, che normalmente ci ospita per “I Martedì di AMUSE”, terremo il nostro incontro in modo virtuale tramite la piattaforma Zoom a partire dalle 16,30.

Lo strumento dovrebbe essere ormai a voi noto per averlo utilizzato durante tutto il periodo di pandemia. Vi ricordiamo comunque che per partecipare è sufficiente, nel giorno e all’orario stabilito, cliccare sul tasto blu qui sotto:

Qualora il software Zoom non fosse già presente sul vostro dispositivo (tablet, laptop, PC, smartphone, etc.) il link farà tutto in automatico, non è necessario scaricare software o applicazioni specifiche.

Ignorare la schermata che appare e NON cliccare su “avvia riunione” ma aspettare la richiesta di attivare il collegamento.
Dopo l’attivazione del collegamento sarete ammessi in una “sala d’attesa” e dovrete attendere che il moderatore (AMUSE) vi dia l’accesso alla riunione.

Questa sarà l’ultima delle nostre consuete riunioni per il 2021. Riprenderemo i nostri incontri martedì 11 gennaio 2022 in collegamento via ZOOM per questo prima riunione del 2022. Auguriamo buone festività a tutti. All’anno prossimo!

Condividi:

SABATO 18 DICEMBRE 2021 a piazza Ungheria giornata di solidarietà “La porta è sempre aperta”

AMUSE aderisce all’iniziativa di solidarietà della CARITAS di Roma che, anche questo anno, in occasione del Natale, lancia la campagna “LA PORTA È SEMPRE APERTA” per andare incontro alle persone più fragili e bisognose.

Un mondo di “invisibili” vasto e sommerso, composto di uomini e donne, italiani e stranieri, giovani e anziani, ma anche di intere famiglie, che subisce le forme più gravi di sofferenza e isolamento e che l’epidemia da Covid-19 ha reso ancora più fragili.

Ci ritroveremo dunque sabato 18 dicembre a piazza Ungheria, dalle 10,30 alle 12,30 per offrire un “dolce” pensiero consistente in un panettoncino, che la CARITAS di Roma ha pensato di proporre per le festività natalizie e che AMUSE, acquistandone 100 confezioni, ha personalizzato con il proprio logo.

L’iniziativa lanciata con lo slogan “LA PORTA È SEMPRE APERTA” è destinata a sostenere l’accoglienza nei Centri della Caritas di Roma, soprattutto nei mesi invernali, di circa 9.000 persone senza dimora che hanno perso il proprio “tetto” e si sono ritrovate a vivere in strada, in situazioni di degrado e di povertà estrema: “un gesto di solidarietà che potrà contribuire a restituire a tante persone in difficoltà, una grande Casa accogliente, dove abitare e da cui provare a ripartire”.

Con questa campagna la Caritas di Roma continua a offrirsi come un polo di riferimento di accoglienza e di ascolto “dove offrire non solo da mangiare e dormire ma anche condivisione, sostegno e tanto calore umano, dove chi ha bisogno di aiuto e chi offre aiuto si incontrano per costruire insieme una rete di solidarietà fatta di impegno, risorse e di rispetto l’uno dell’altro”.

Piazza Ungheria

Sarà anche una occasione per scambiarci gli auguri di Natale e per conoscere meglio la storia di Piazza Ungheria che, attraverso il racconto di Andrea Ventura e Pietro Rossi Marcelli con il progetto Roma2pass, ci condurranno ancora una volta in una passeggiata “virtuale”, per imparare a conoscere, amare e rispettare i luoghi più o meno conosciuti del nostro Municipio.

Potremo infine osservare i risultati dell’ aiuola di Piazza Ungheria che AMUSE ha realizzato in questo luogo caro a tanti che vivono nel Municipio II e che è diventato protagonista di un intervento di sistemazione a verde dell’area di fronte alla Chiesa di San Roberto Bellarmino, nella quale, nel novembre 2020, in collaborazione con i VIVAI FLEMING di Roma è stata creata una piccola oasi di verde urbano con piante tipiche dell’ambiente mediterraneo e con al centro un albero di olivo, simbolo di pace, speranza e rinascita.

I soci di AMUSE saranno a disposizione per fornire informazioni sulle nostre attività e per accogliere chi volesse iscriversi o rinnovare la propria iscrizione all’Associazione per il 2022.  

VI ASPETTIAMO!                                              

Condividi:

A piazza Verbano una bella giornata di senso civico e storia!

Sabato mattina ci siamo trovati in tanti e con anche un po’ di sole che ci ha riscaldato è iniziata la giornata di pulizia in Piazza Verbano e dintorni, insieme a Retake Roma e ai Comitati Cittadini che hanno aderito. L’unione fa la forza!

Piergiorgio e Pietro ci hanno anche raccontato momenti di storia e aneddoti di questi luoghi, come loro sanno fare, coinvolgendo anche i bambini presenti. Ulteriore nota positiva della giornata!

Questa iniziativa, che è la prima dopo il fermo causa pandemia, ci ha convinto sempre più che eventi del genere saranno ripetuti nei prossimi mesi all’insegna del decoro dei ns. quartieri.

Il motto di AMUSE è la famosa frase di John F. Kennedy “Non chiederti cosa può fare il tuo paese per te, chiediti cosa puoi fare tu per il tuo paese” (Washington, 20 gennaio 1961). Sabato 4 dicembre questo è avvenuto!

Grazie a tutti per la partecipazione, lo rifaremo presto! Seguiteci.

Condividi:

Ci siamo! Ti aspettiamo sabato 4 dicembre a piazza Verbano per un giornata di pulizia volontaria

Vi aspettiamo in tanti sabato 4 dicembre a piazza Verbano dalle 09.30 insieme a Retake Roma e ai Comitati Cittadini che hanno aderito.

Chi ha il “fratino” AMUSE si ricordi di portarlo sabato, chi non lo ha lo troverà sul posto. Si raccomandano scarpe comode e guanti poi se avete utensili idonei per una pulizia del genere sono graditi!

Leggi articolo di RomaH24 su evento.

Condividi:

AMUSE in diretta su Radio Roma Capitale

Lunedi 29 novembre alle ore 11.00 siamo stati in diretta su Radio Roma Capitale (FM 93 Mhz) nella rubrica “Ma che parlate a fa” di Paolo Cento per fornirvi notizie e informazioni sulle attività di AMUSE.

Federica Alatri, Socia di AMUSE, ha anticipato due importanti appuntamenti di AMUSE sul territorio del II Municipio che si terranno il 4 dicembre 2021 per una Giornata di Pulizia Volontaria insieme a Retake Roma in Piazza Verbano e l’altra il 18 dicembre 2021 per una Giornata di Solidarietà a Piazza Ungheria.

Per ascoltare l’intervento di Federica Alatri clicca qui

Seguiteci!
I nostri interventi

Condividi:

Noi puliAMO: AMUSE e Retake a Piazza Verbano e dintorni sabato 4 dicembre 2021

Riprendono le attività del progetto “Noi puliAMO” di AMUSE, Amici del Municipio II, che organizza, in collaborazione con RETAKE Roma, una giornata di pulizia volontaria sabato 4 dicembre con appuntamento a piazza Verbano a partire dalle 9:30 fino alle 12:30 circa.

All’iniziativa, alla quale hanno aderito i Comitati cittadini operanti nella zona (Comitato Amici di piazza Verbano, Comitato Condominio piazza Verbano 26, Comitato Panama Verbano) sarà presente anche l’AMA per garantire lo smaltimento dei rifiuti.

Piazza Verbano rappresenta un luogo centrale del quartiere Trieste, una delle zone indicate dal Piano Regolatore del 1909 (Sindaco Nathan, progettista Edmondo Sanjust di Teulada) insieme a quelle di piazza Bologna, San Giovanni, Flaminio, Testaccio, Piazza d’Armi e altre, per adeguare l’offerta di aree residenziali e di servizi alla città che si stava espandendo per assumere il ruolo di Capitale del Paese.

Il quartiere, che si presenta come una zona residenziale, ricca di parchi e di interessanti presenze archeologiche e artistiche, mantiene ancora oggi i principi delle scelte progettuali iniziali: i tracciati alberati di via Chiana, via di Villa Ada, via Nera, via Arbia, via Anapo, via Archiano, così come il Parco Virgiliano (Parco Nemorense) e il giardino stesso di piazza Verbano, progettati dall’architetto Raffaele de Vico nel 1930, mostrano la volontà di non cancellare la presenza del verde preesistente.

Cartolina Piazza Verbano

Ed è proprio della storia e di queste caratteristiche che si parlerà nell’intervento di apertura della giornata “Piazza Verbano: cent’anni di storia”, a cura di Pietro Rossi Marcelli e di Piergiorgio Bellagamba che, con il progetto Roma2pass, ci condurranno ancora una volta in una passeggiata “virtuale”, per imparare a conoscere, amare e rispettare i luoghi più o meno conosciuti del nostro Municipio.

Una iniziativa questa di piazza Verbano per ribadire l’interesse e la volontà di AMUSE di prendersi cura degli spazi pubblici, intesi come beni comuni, da partedei cittadini, in linea con le giornate già organizzate nel passato anche a piazza Verbano e, con altre Associazioni di volontariato, a piazza Verdi, via San Valentino, piazzale delle Belle Arti, via Bertoloni, via Lisbona, Palazzetto dello Sport, viale Eritrea e piazza Annibaliano e tante altre.

RIVOLGIAMO A TUTTI L’INVITO A PARTECIPARE con scope, guanti, rastrelli, sacchi e raccoglitori di rifiuti

VI ASPETTIAMO!

Per informazioni info@associazioneamuse.it

Per scaricare Comunicato Stampa clicca qui

Per scaricare locandina clicca qui

Condividi: