Archivi autore: Guido Montalbani

Progetto TappiAMO: nuove finalità della raccolta

Novità dal Progetto TappiAMO: la Caritas Diocesana di Roma, che da 9 anni aveva destinato i proventi del Progetto alla costruzione e gestione di una Casa Famiglia a Mafuiane (Mozambico), ha deciso che tutto quanto verrà incassato dalla vendita dei tappi da Gennaio 2021, sarà destinato al supporto della grave crisi economica e sociale che si è generata nella città di Roma a seguito della pandemia da Covid-19.

La Casa Famiglia di Mafuiane continuerà a vivere grazie all’attenzione e al supporto della Parrocchia romana di San Frumenzio.

Nei primi 4 mesi del 2021, il Progetto ha venduto 30,10 quintali di tappi, per un incasso di € 451,50; si tratta del primo contributo del Progetto al supporto diretto alle operazioni che ogni giorno Caritas realizza nel territorio per venire incontro alle esigenze di giustizia e carità di coloro che vivono nel bisogno.

Chi già raccoglie tappi per il nostro Progetto, continui a farlo: la finalità è ugualmente nobile.

A chi volesse iniziare, diciamo che non è mai troppo tardi: se poi non si trova un posto dove consegnare quanto raccolto, ci faccia sapere e indirizzeremo il problema al meglio (scrivere a info@associazioneamuse.it).

Grazie per la collaborazione.

Guido Montalbani – Responsabile AMUSE del Progetto TappiAMO

Condividi:

AMUSE: Rinnovo cariche sociali

Nel mese di marzo scadono gli organi sociali di AMUSE, Presidente e Consiglio Direttivo, il cui rinnovo avverrà in occasione dell’Assemblea annuale dell’Associazione che si terrà nel mese di aprile 2021.

Le cariche sono oggi ricoperte da Piergiorgio Bellagamba (Presidente) e da Alessandro Coccia, Francesco De Falco, Antonio Guarnieri, Guido Montalbani (Segretario), Pietro Rossi Marcelli, Sergio Spinella (Vice Presidente), Roberto Tosatti (Tesoriere) e Andrea Ventura in qualità di Consiglieri.

Lo Statuto di AMUSE (Art. 12) prevede che i Consiglieri, il cui numero può variare da un minimo di 3 a  un massimo di 10 e il Presidente, che fa parte di diritto del Consiglio, durino in carica 3 anni. Presidente e Consiglieri sono rieleggibili.

Chi, fermo restando l’iscrizione all’Associazione, volesse manifestare il proprio interesse a ricoprire la carica di Consigliere o di Presidente presentando la propria candidatura potrà farlo scrivendo a info@associazioneamuse.it.

Saremo lieti di accogliere le vostre candidature!

Condividi:

TappiAMO: risultati 1° bimestre 2021

Il Progetto TappiAMO è entrato nel suo 10° anno di vita.

Nel primo bimestre (Gennaio e Febbraio 2021), abbiamo raccolto e venduto 13,6 quintali di tappi, portando il totale delle vendite ad oltre 975 quintali, per un ricavo generale che è salito a 16.158€.

Continuiamo ad operare, nonostante i condizionamenti che la pandemia ci ha imposto e non potendo contare sul furgone della Caritas per i ritiri settimanali e per le vendite (è stato rottamato in quanto Euro 3).

Per di più, da inizio anno, per motivi di mercato, il prezzo a cui ci viene pagata la plastica dura dei tappi è sceso dai 17 ai 15€ a quintale.

Nonostante tutto questo è nostra intenzione andare avanti, perchè sono tante le persone che ci chiedono di farlo.

Se vuoi avere maggiori notizie su progetto clicca qui.

Vi ringraziamo come sempre per la partecipazione!

Condividi:

Novità dal Progetto TappiAMO

Ragioni di prudenza, legate a condizioni di criticità a seguito della pandemia da COVID 19, ci consigliano di interrompere il ritiro dei tappi che facevamo ogni settimana nell’ambito del Progetto TappiAMO.

La raccolta, nel proprio ambito familiare o nei propri uffici, ci auguriamo possa invece continuare. Dovrete solo essere un po’ più pazienti e trovare il modo di conservare i tappi in maggior quantità, ciascuno nel proprio ambito familiare o di lavoro.

Anche la Caritas di Villa Glori, sede dello stoccaggio dei tappi, presso cui molti accedevano direttamente, ci ha fatto sapere che è opportuno che i tappi non vengano più consegnati, fino diversa comunicazione.

Non appena la situazione si normalizzerà, comunicheremo, con piacere, la ripresa dei nostri ritiri e la riapertura delle consegne presso la Caritas di Villa Glori.

La raccolta continua e il vostro contributo sarà, come sempre, determinante!

Condividi:

Progetto TappiAMO: Risultati 5′ bimestre 2020

Il 5’ bimestre 2020 (Settembre, Ottobre) registra una vendita per 11,85 quintali.

Il Progetto ha venduto fino ad ora 951 quintali di tappi, per un incasso di 15.824€.

Lo sforzo di ciascuno di voi, che partecipa alla raccolta, è meglio comprensibile ove si consideri che fino ad oggi abbiamo raccolto e venduto oltre 42.840.000 tappi, che disposti su una superficie ricoprirebbero un’area di 47.585 mq, mentre disposti in fila, uno dietro l’altro, disegnerebbero una striscia colorata di oltre 1.600 km.

Quanto ricavato è destinata da Caritas alla gestione di una Casa Famiglia a Mafuiane (Mozambico) che offre servizi sanitari e di scolarizzazione ai bambini del luogo ed alle loro mamme (su Progetto della Parrocchia romana di San Frumenzio).
Per informazioni o per aderire al progetto scrivete a info@associazioneamuse.it

Grazie per la partecipazione!

Condividi:

I Martedì di AMUSE del 20 e 27 Ottobre 2020

Per informare che i Martedì di AMUSE del 20 e 27 Ottobre 2020, non avranno luogo presso la consueta sede della Caritas di Villa Glori, ma si svolgeranno con modalità online.
In particolare, Martedì 27 sarà dedicato allo svolgimento dell’Assemblea Annuale di AMUSE.

Seguiranno specifiche note che vi forniranno le necessarie informazioni per accedere alla piattaforma ZOOM con la quale si svolgeranno i due incontri.

Stiamo connessi – stiamo distanziati!

 

Condividi:

Ripresi i martedì di AMUSE

Pur con qualche difficoltà dovuta a ragioni COVID abbiamo ripreso a vederci presso la Caritas di Villa Glori.

Appuntamento quindi anche per domani, martedì 15 Settembre, presso la saletta attigua al Teatro, a partire dalle 16,30 per un paio di ore.

Siamo chiamati a rilevare la temperatura dei presenti e ognuno dovrà riempire un modulo con informazioni che lo riguardano, legate alla pandemia (il tutto è assai semplice).

Vi aspettiamo!!

Condividi:

Progetto TappiAMO

Il 2’ bimestre 2020 (Marzo e Aprile), a causa della pandemia da Corona virus, è stato un bimestre di chiusura totale anche per il nostro Progetto: pertanto non abbiamo effettuato vendite. Il Progetto rimane quindi fermo a 926,65 quintali e il ricavato complessivo a 15.398€.

Non appena sarà possibile contiamo di riprendere il ritiro dei tappi che state continuando a metterci da parte: vi chiediamo un po’ di pazienza.

Ricordiamo che quanto ottenuto dalla vendita dei tappi ed incassato dalla Caritas Diocesana,  viene destinato a supportare un Progetto della Parrocchia romana di San Frumenzio, a Mafuiane in Mozambico, che assicura servizi di scolarizzazione, sanitari e sociali per la popolazione locale; un Progetto di sostegno ad una popolazione indigente in grado di migliorarne le condizioni di vita.

Condividi:

Progetto TappiAMO: sospeso il ritiro

In linea con le disposizioni ministeriali in materia di Corona virus, la raccolta dei tappi di plastica non ci sarà possibile almeno fino al 13 Aprile 2020.

L’invito è a metterli da parte, ciascuno nel proprio ambito domestico; potremo servircene al meglio non appena ci sarà concesso di uscire, considerando comunque che la nostra attività non rientra certo fra le “attività essenziali”.

Condividi:

Progetto TappiAMO: sospeso il ritiro

AMUSE informa che, in relazione alle esigenze di contenimento della diffusione del Corona Virus e con riferimento al Progetto TappiAMO,  abbiamo interrotto da oggi il ritiro dei tappi di plastica fino ad almeno il 3 Aprile 2020.

Auspichiamo che la raccolta a livello domestico o di ufficio possa invece continuare e che quindi il conferimento di quanto raccolto,  sia soltanto differito nel tempo.

Grazie per la comprensione.

Condividi: