Archivi autore: Guido Montalbani

Martedì’ 20 Settembre: Riceviamo la visita di LUISS

Martedì 20 Settembre, alle ore 16,30, nell’ambito dei Martedì di AMUSE, riceviamo la visita della responsabile del Progetto Sostenibilità della LUISS che ci illustrerà quanto nei loro programmi legato alla riattivazione del “Community Garden”, sito in Via Panama.

L’Orto, per LUISS, vuole essere sempre più un luogo non solo fisico, ma anche simbolico, dove creare momenti di aggregazione e crescita attorno a valori condivisi quali, rispetto per l’ambiente, sostenibilità, cura e supporto alle fragilità, in collaborazione con le associazioni e le ONG attive sul territorio.

L’incontro, della durata di 45′ circa, si terrà presso la sede Caritas di Villa Glori (ingressi pedonali da Viale Pilsudski, ingresso carrabile da Via Venezuela 27) ed è aperto a tutti i Soci e simpatizzanti di AMUSE.

Vi aspettiamo!

Condividi:

Riprendono i Martedì di AMUSE

Dopo la pausa estiva, riprende il consueto appuntamento settimanale dei Martedì di AMUSE, a partire da Martedì 13 Settembre, dalle 16,30 alle 18,30.

Ci ritroviamo presso la Caritas di Villa Glori (ingresso pedonale da Viale Pilsudski – ingresso carrabile da Via Venezuela 27) per presentare, approfondire, sviluppare idee progettuali nelle aree di impegno dell’Associazione (Decoro, Sociale, Culturale).

L’incontro, aperto a Soci e a simpatizzanti, si svolgerà presso il Teatro, quando disponibile, in alternativa nella Saletta riunioni posizionata sotto il Teatro stesso (il 13 settembre ci troverete nella Saletta riunioni).

Vi aspettiamo!

Condividi:

L’Orto LUISS riapre alla comunità esterna

Dalla Responsabile del Progetto Sostenibilità della LUISS, abbiamo ricevuto il messaggio seguente, che con piacere pubblichiamo.

“Facendo seguito a quanto condiviso per le vie brevi, siamo felici di riaprire le porte del nostro Community Garden alla comunità esterna, e saremmo felici di  accogliere nuovamente volontari di AMUSE desiderosi di passare del tempo nella natura e coltivarne i frutti. 

Come sapete, per LUISS, l’orto è un luogo non solo fisico, ma anche simbolico, dove creare momenti di aggregazione e crescita attorno ai valori condivisi di  rispetto per l’ambiente, sostenibilità, cura e supporto alle fragilità. 

Per questo, vorremo lanciare ancor più collaborazioni con le associazioni e le ONG attive nel nostro territorio, utilizzando l’orticoltura come veicolo di scambio  e condivisione; abbiamo pensato a attività di babysitting gratuito, organizzazione di Farmers’ Market, collaborazioni con le scuole del territorio, ospitalità per disabili, solo per citarne alcune. E naturalmente siamo aperti a nuove idee.”

Chiunque, fra i soci AMUSE, fosse interessato a meglio comprendere e successivamente partecipare alle iniziative che LUISS intenderà sviluppare a partire da settembre 2022, potrà comunicarlo inviando una email all’indirizzo: info@associazioneamuse.it, specificando in oggetto “Orto LUISS”.

Condividi:

AMUSE e Daje De Alberi: per la terza volta insieme in Via Panama

Volontari di AMUSE e Daje De Alberi di nuovo insieme nell’ultimo giorno di agosto, per verificare lo stato dei nuovi ciliegi di Via Panama e innaffiare dove erano più evidenti i segni della perdurante siccità.

Abbiamo anche incontrato alcuni portieri della via, che hanno confermato il loro impegno costante nella cura delle piante, con particolare riferimento a quelle sul marciapiede dove sorgono gli stabili (un grazie sentito ai portieri).

Questa azione odierna si aggiunge poi alle 2 innaffiature operate nel mese di agosto da parte della Ditta ingaggiata da AMUSE con la copertura ottenuta dal crowdfunding da noi lanciato nel mese di Giugno (incasso del crowdfunding = 225€).

A conclusione della serata alcune taniche di acqua le abbiamo destinate anche alle aiuole di Piazza Ungheria.

Con la fine di agosto, ci auguriamo si chiuda il periodo più critico per le piante di più recente piantumazione e confidiamo nelle piogge previste in arrivo e nella minore intensità del sole.

Gli alberi sono vita e ci regalano benessere, grazie a tutti!

Condividi:

Ciliegi di Via Panama: grazie a tutti per l’innaffiatura!

Venerdì 17 lo spirito delle Associazioni e della cittadinanza si trova per innaffiare gli alberi messi a dimora dal Progetto Ossigeno in via Panama. All’appuntamento delle 18,30, nonostante il caldo, sono arrivati Soci AMUSE e amici dell’Associazione Daje de Alberi per dissetare i nuovi ciliegi e numerosi volontari accorsi da zone di Roma non certo limitrofe a via Panama , grazie all’appello lanciato attraverso i social, oltre a cittadini abitanti in alcuni edifici che affacciano sulla via che hanno offerto chi la propria macchina, chi un carrellino, per il trasporto delle taniche cariche di acqua.

Un plauso particolare è doveroso proprio alla disponibilità dei portieri che innaffiano gli alberi antistanti i palazzi dove prestano la loro opera con regolarità, così che solo una parte dei 49 nuovi ciliegi è stato oggetto del nostro innaffiamento.

Radunati attorno al “nasone” del Parco Rabin abbiamo ascoltato dal presidente di AMUSE, Andrea Ventura, come la storia sia passata in quella che un tempo era via del Giappone e le ragioni per le quali la via ospita tanti ciliegi. In Giappone la fioritura rosa dei “Sakura” è protagonista della festa Hanami.

Invitiamo tutti ad aderire alla campagna di raccolta fondi per attivare una Ditta in grado di assicurare ulteriori innaffiamenti nei mesi estivi, che mettono a dura prova l’attecchimento delle piante (vedi volantino in calce). 

Condividi:

MonetiAMO: conteggio del 10 Giugno 2022!

Approfittando della presenza a Villa Glori del Laboratorio Caritas, che conta quanto pescato nella Fontana di Trevi, abbiamo valorizzato quanto raccolto dal nostro Progetto MonetiAMO  in questi primi mesi del 2022: un discreto 94,02 euro. Il valore raccolto dal Progetto, ad oggi, sale così a 2.774 euro.

Ricordiamo che il Progetto invita a donarci i “ramini” di cui si entra in possesso (i centesimi di Euro), spesso visti solo come una fastidiosa presenza nelle nostre tasche. Il ricavato viene utilizzato dalla Caritas Diocesana a sostegno della Campagna “Oggi offro io”, iniziativa che assicura un pasto ai sempre più numerosi indigenti nella città di Roma.

L’invito ai nostri Soci e Amici di AMUSE è pertanto quello di continuare a donarci i loro “micro risparmi” (ma anche monetine di valore superiore ai 5 centesimi, sono gradite!). Per ciascuno di noi una piccola attenzione che sommata però a tante altre piccole attenzioni genera comunque decine e decine di pasti per le persone in difficoltà.  Per informazioni: info@associazioneamuse.it

Molta piccola gente, in luoghi piccoli, facendo cose piccole, può cambiare il mondo” (Eduardo Galeano)

Condividi:

Innaffiamo i ciliegi di Via Panama: ecco lo stato delle donazioni!

A poco più di una settimana dal lancio della nostra Campagna di Raccolta Fondi per l’innaffiatura dei nuovi ciliegi di Via Panama, abbiamo registrato 5 donazioni per un totale di 225€.

Con l’occasione vi ricordiamo l’appuntamento per il prossimo venerdì 17 alle 18.30 davanti la Parco Rabin per una innaffiatura tutti insieme dei 49 ciliegi di Via Panama piantati da Roma Capitale

Un ringraziamento ai donatori e un incoraggiamento a Soci e cittadini che più godono dello spettacolo dei ciliegi fioriti di Via Panama, affinché ci consentano di attivare, per i mesi più caldi, una ditta organizzata per le innaffiature (vedi volantino del Progetto).

Anche piccole donazioni hanno valore per noi !

Condividi:

Progetto TappiAMO: venduto un altro carico di tappi!

Il 23 Maggio 2022 il nostro cassone, stracolmo di tappi, è stato ritirato dal nostro acquirente: abbiamo ottenuto 17,2 quintali, per un incasso di 258 euro.

Alla data l’incasso totale registrato dal Progetto è di 17.234 euro. Ricordiamo che da Gennaio 2021, l’incasso del Progetto è destinato, da Caritas, al supporto dei sempre più numerosi casi di indigenza nella città di Roma.

Chiediamo a tutti i Soci di sostenere il nostro sforzo: ci vuole solo un pò di attenzione nel tenere da parte i tappi che si producono in modo naturale nel proprio ambito domestico (anche i tappi di detersivi o dei prodotti da bagno vanno bene). Troveremo il modo di farli arrivare a noi!

Continuate a raccogliere tappi preziosi per la comunità!

  • Per vedere il volantino aggiornato del Progetto TappiAMO clicca qui

Condividi:

Progetto TappiAMO: risultati al 31 Gennaio 2022

Il cassone di raccolta alla Caritas di Villa Glori

Ce l’abbiamo fatta! Abbiamo riempito il cassone ed effettuato la nostra attesa vendita dei tappi raccolti negli ultimi mesi. Abbiamo realizzato 38 quintali; ci aspettavamo qualcosa di più, viste le dimensioni del cassone, ma tant’è, questo è il responso della pesata.

Ad oggi abbiamo venduto tappi per 1.029 quintali, con un ricavo di 16.976 euro.

Sono oltre 46 milioni i tappi venduti che disposti su una superficie ricoprirebbero un’area di oltre 51.000 mq, più di 7 campi di calcio pieni di tappi, mentre disposti in fila formerebbero una linea multi colore di ben 1.750 Km. Ricordiamo che il ricavato delle vendite, che fino a fine 2020 ha contribuito alla costruzione e gestione di una Casa Famiglia a Mafuiane, in Mozambico, viene utilizzato ora da Caritas di Roma a supporto delle innumerevoli azioni di solidarietà sociale nella città di Roma.

Ecco una scheda riassuntiva che può essere utile per estendere l’iniziativa agli amici e la storia del progetto TappiAmo:

Grazie a tutti per la collaborazione e che non vada disperso nessun tappo di plastica!

Condividi:

Progetto TappiAMO: le novità del 2021

Un anno particolare, il 2021, anche per il nostro Progetto TappiAMO.

Abbiamo cambiato l’acquirente dei tappi raccolti; non facciamo più vendite dirette ma ci è stato fornito un enorme cassone dove possiamo accumulare i tappi, da voi raccolti, in attesa di destinarli alla vendita quando il cassone sarà riempito.

Il fatto è che il cassone è enorme e non si finisce mai di buttarci dentro quanto da voi raccolto; come potete vedere dalla foto il riempimento è ancora parziale (ed è da Aprile 2021 che accumuliamo).

Non sappiamo quanti quintali di tappi conterrà il cassone quando sarà pieno; sicuramente molti, perchè fino ad oggi lo abbiamo riempito a due terzi o poco più, quindi ci vorrà ancora del tempo prima della prima vendita al nuovo acquirente.

Cerchiamo allora di estendere il progetto di raccolta ad amici e conoscenti; più siamo a raccogliere e prima riempiremo il cassone!

Il Progetto ha comunque venduto fino ad oggi per 16.400€ e ricordiamo che il ricavato delle vendite da inizio 2021, è destinato da Caritas a supporto delle innumerevoli azioni di solidarietà sociale nella città di Roma.

Una attenzione semplice e banale (non disperdere un tappo nell’ambiente) genera un piccolissimo valore; tantissimi momenti di attenzione si traducono in numerosi pasti per gli indigenti della nostra città.

Se vuoi partecipare al progetto e conferire i tappi che hai raccolto scrivi a info@associazioneamuse.it
Grazie a tutti per la collaborazione!

Condividi: