Archivi autore: Federica Alatri

AMUSE augura un Felice Anno Nuovo!

Si è concluso un anno difficile, durante il quale tutti coloro che partecipano alle attività e alle iniziative di AMUSE, soci, socie, amici, amiche, persone che ci seguono e che ci sostengono, hanno continuato a fornire il proprio contributo affinchè i valori in cui crediamo si affermino e si diffondano nella società.
Impegno civico, solidarietà e cultura sono e continuano a essere le parole chiave che ispirano le nostre azioni e il nostro operato. Cercheremo, con il vostro aiuto, di continuare su questo percorso e auguriamo a tutti un Felice e Sereno Anno Nuovo!

Condividi:

AUGURI, AUGURI, AUGURI da AMUSE!

Cari Soci, care Socie, cari amici e care amiche
in prossimità della conclusione di questo anno difficile e faticoso, vogliamo ringraziare tutti e tutte per il sostegno che ci avete dato e per l’adesione alle nostre iniziative.

Grazie al vostro supporto siamo riusciti a portare avanti tanti progetti che ci stanno a cuore e a proseguire il nostro impegno civico, all’insegna dell’amicizia e della solidarietà.
Le condizioni in cui stiamo vivendo e la necessità di rispettare le misure di sicurezza per la prevenzione della pandemia non ci consentono di organizzare il consueto Brindisi di Natale ospiti dalla Caritas di Villa Glori.

Ci troveremo quindi MARTEDI’ 22 DICEMBRE alle ore 19 sulla piattaforma Zoom (per collegarti clicca qui) per augurare a tutti Buone Feste e un Nuovo Anno di felicità e salute per tutti!
Saremo lieti di incontrarvi “virtualmente” per scambiarci gli auguri.
Vi aspettiamo!

Condividi:

Aiuole di piazza Ungheria: ci vediamo domenica 13 dicembre!

Prosegue la nostra azione di monitoraggio delle aiuole per le quali AMUSE e i Vivai Fleming hanno realizzato la sistemazione a verde.
Diamo dunque appuntamento per domenica 13 dicembre alle ore 11 a tutti coloro che vorranno conoscerci e chiedere informazioni.
Chi vorrà potrà iscriversi all’Associazione o rinnovare la propria adesione.
A domenica!

Condividi:

NATALE 2020: UN REGALO PER AMICI E PARENTI TARGATO AMUSE!

Per Natale AMUSE vi propone un regalo originale per amici e parenti: il libro “Viale dei Parioli, passeggiata da piazza Ungheria all’Acqua Acetosa” edito da Palombi Editore e dalla nostra Associazione nella Collana Roma2pass.

Il libro è in vendita on-line e nelle principali librerie e giornalai dei quartieri del Municipio II a un prezzo di copertina di € 12. Continua a leggere

Condividi:

I ciliegi di via Panama e il progetto Ossigeno

Per ricostituire e salvaguardare la storica alberatura di ciliegi presenti lungo Via Panama, una strada che si trova nel Secondo Municipio, al quartiere Parioli, nei pressi di piazza Ungheria, si è attivato un gruppo di cittadini e di abitanti che si sono rivolti a AMUSE, che realizza il progetto “Dona un albero al tuo quartiere”.

Si tratta dei ciliegi dai fiori rosa che vennero donati nel 1921 dall’imperatore del Giappone Hirohito (appena divenuto reggente) in occasione della sua visita in Italia e che vennero piantati in quella che, per l’occasione, fu chiamata Via del Giappone. Dopo la seconda guerra mondiale e la liberazione di Roma da parte degli alleati, visto il cambio di atteggiamento nei confronti del Paese del Sol Levante, non più considerato un alleato ma un nemico, si decise di rinominare la strada come Via Panama.

L’alberatura di ciliegi, che appartengono alla varietà Prunus Avium (difficile da reperire in Italia) e che verranno sostituiti dalla varietà Prunus serrulata Kanzan, è stata inserita dal Dipartimento Ambiente di Roma Capitale nel progetto Ossigeno della Regione Lazio insieme ad altre grandi strade del territorio cittadino, con una proposta “METTIAMO RADICI. Verso un’ecologia urbana per Roma Capitale” che, in caso di esito positivo, consentirà, nell’autunno 2021, di piantare gli alberi che mancano (circa 50-60 alberi) e che potranno essere adottatati dai cittadini che vorranno aderire al progetto “Dona un albero al tuo quartiere”. In cambio essi dovranno garantire l’innaffiamento per i primi due anni dall’impianto, come sarà evidenziato nelle targhette che saranno apposte sugli alberi.

Nel frattempo anche il Municipio sta contribuendo alla riqualificazione di via Panama con il rifacimento del marciapiede di fronte al Parco Rabin, completato in questi giorni e con il ripristino della pista ciclabile fino a piazza Ungheria. A conclusione dei lavori sono stati piantati 13 Punus serrulata Kanzan, che sono stati innaffiati nei primi giorni da alcuni cittadini e da soci di AMUSE, per garantirne l’attecchimento.

Chi è interessato a questa iniziativa può scrivere al Team di AMUSE che si occupa del progetto, composto da Ornella Malaguti, Roberto Tosatti e Piero Liberti, ai seguenti indirizzi mail:
info@associazioneamuse.it
-donaunalberoaltuoquartiere@gmail.com
Continua a leggere

Condividi:

Piazza Ungheria: un’aiuola fiorita da preservare!

Sono iniziati oggi gli interventi per la sistemazione a verde delle aiuole di piazza Ungheria che ora assume un aspetto curato e  esteticamente gradevole. Le piante prescelte appartengono all’ambiente mediterraneo e l’olivo, donato dai Vivai Fleming, posto al centro di una delle aiuole, trasmette un segnale di serenità e di speranza! 
In mattinata sono state messe a dimora le piante e sono state fornite le informazioni sul progetto, ideato e realizzato dall’Architetto Sofia Varoli Piazza, con la diffusione di un volantino predisposto dalla nostra socia Chiara Tosatti, che ringraziamo per il bel lavoro svolto! (clicca qui se vuoi stampare il volantino)
Chiediamo agli abitanti della zona di segnalarci lo stato delle aiuole in modo da garantirne la tutela, scrivendo a info@associaneamuse.it.
Grazie per la collaborazione!
Audio intervista a Radio Roma Capitale
Foto aiuole Piazza Ungheria

Condividi:

Un caloroso benvenuto ai nuovi ciliegi di via Panama!

Venerdì 5 novembre 2020 è stato completato l’intervento del Municipio II per il rifacimento del marciapiede di via Panama, attiguo a Parco Rabin.
A conclusione dei lavori sono stati piantati i 13 Punus serrulata Kanzan mancanti in quell’area.
 
Per assicurarsi che il primo importantissimo intervento di cura delle piante, cioè l’innaffiamento in concomitanza con la loro messa a dimora fosse garantito, alcuni soci di AMUSE  e alcuni componenti del gruppo “Amici dei ciliegi di via Panama” si sono adoperati questa mattina armati di taniche.
 
Accogliamo questi nuovi ciliegi con un caloroso benvenuto!
Condividi: