Cosa fare per partecipare a una Passeggiata Roma2pass

Molti  Soci si sono lamentati del sistema di accesso al nuovo sito www.roma2pass.it. Ce ne scusiamo e vi raccontiamo come venir fuori da ogni situazione.

Prima di tutto bisogna sapere alcune cose. La prima è che per navigare nella banca dati Roma2pass non serve nulla e si può farlo senza problemi; invece per prenotare o cancellare una prenotazione, il sistema devi sapere chi ha davanti e quindi chiede l’accesso. Continue reading

Secondo noi, Secondo Municipio: incontro con AMA

AMUSE, nell’ambito del Tavolo della qualità (un gruppo di lavoro che promuove incontri con la Presidenza del Municipio II) ha partecipato ad un incontro con i rappresentanti dell’AMA che si è tenuto il 13 marzo scorso e in cui sono stati affrontati i seguenti temi:
-Strategie sui programmi e sull’organizzazione dell’AMA per la raccolta dei rifiuti
-Interventi di sanificazione dei cassonetti e di pulizia strade
-Esercizi commerciali e rispetto delle regole sul conferimento dei rifiuti
-Iniziative e modalità di collaborazione con i cittadini e le Associazioni per promuovere il decoro urbano
Gli esiti dell’incontro sono indicati nel resoconto.
Resoconto incontro con AMA 15 Marzo 2017 Tavolo Qualità

Secondo noi, Secondo Municipio: pulizia e sistemazione di area a verde

AMUSE ha inoltrato una richiesta (il 10 marzo 2017) all’Assessore all’Ambiente, decoro e verde pubblico del Municipio II Rosario Fabiano per un intervento di pulizia dell’area verde situata in via della Fonte dell’Acqua Acetosa angolo viale dei Parioli, posta di fronte all’ingresso del mercato rionale.
Si tratta di una piccola area (circa 2500 mq) indicata con il numero 18 nell’elenco delle aree verdi ricadenti nel Municipio iI pubblicato sul sito del Comune di Roma e classificata come “arredo stradale”.
Le condizioni di degrado e sporcizia in cui tale area si trova sono tali da richiedere un intervento di pulizia con taglio dell’erba e raccolta dei rifiuti, considerata anche la sua posizione di prossimità rispetto ad un mercato alimentare.
E’ intenzione di AMUSE coinvolgere abitanti e esercizi commerciali del mercato per effettuare piccoli intervento di recupero degli arredi (panchine, staccionate) e di sistemazione del verde, in modo da renderla esteticamente gradevole e funzionale all’accoglienza di coloro che frequentano il mercato e non solo e contribuire a mantenere questa piccola area pulita nel tempo.
La risposta, pervenuta il 13 marzo scorso, comunica che l’Assessore ha “inoltrato al servizio giardini la richiesta con la preghiera di intervenire urgentemente”.
area verde viale Parioli CIMG2382 area verde viale Parioli CIMG2383 area verde viale parioli CIMG2384 area verde viale Parioli CIMG2385

 

AMUSE: nasce il gruppo di lavoro “Verde e decoro urbano”

l Consiglio Direttivo di AMUSE ha approvato la costituzione di un Gruppo di lavoro che si occupa di “Verde e Decoro Urbano” (vedi verbale del 25 ottobre 2016) organizzato in  quattro sotto-aree: verde urbano, rifiuti/pulizia, piccola manutenzione urbana e segnaletica, viabilità e soste. Il gruppo si riunisce con cadenza mensile e ha aperto una pagina FB dedicata.
Continua a leggere

Assemblea ordinaria di Amuse

E’ stata convocata per Lunedì 3 Aprile 2017 alle ore 8,30 in prima convocazione e, nel caso in cui non si dovesse raggiungere il numero legale, in seconda convocazione il giorno Martedì 4 Aprile 2017, alle ore 17,30 presso la sede dell’Università LUISS in Viale Romania 32, Aula 403 (durata programmata: 1 ora e mezza circa).

L’Assemblea è convocata con il seguente Ordine del giorno:

  1. Presentazione e approvazione Bilancio Consuntivo 2016
  2. Presentazione e approvazione Preventivo 2017
  3. Principali progetti e iniziative dell’Associazione

Nel caso di impossibilità a partecipare potrà essere conferita una delega ad un altro Socio, sottoscrivendo il modulo allegato alla presente convocazione. Ogni Socio potrà ricevere al massimo 2 deleghe.

Delega partecipazione Assemblea 2017

BILANCIO AMUSE 2016

 

Roma verso rifiuti zero

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:
Zero Waste Lazio loc_seminario_2017“Cari tutti,
sulla base della prima attuazione della Delibera AC 129/2014 “Roma verso rifiuti zero” inviamo in allegato la locandina ed il programma della giornata predisposti per il SEMINARIO cittadino di SABATO 18 marzo dalle h 9,00 – 16,00 presso SPIN TIME LAB (via S. Croce in Gerusalemme 46 – Metro A fermata Manzoni), a cui sarà presente anche l’ass.re Pinuccia Montanari oltre i sei relatori.
Il seminario è in forma INTERATTIVA ed in stretto rapporto all’avvio del percorso sperimentale degli OSSERVATORI MUNICIPALI “verso Rifiuti Zero”, in particolare nel Municipio Centro e nei Municipi VII – IX – XIV ma ovviamente è APERTO A TUTTI i Comitati – Associazioni romane ed a TUTTI i Consiglieri Comunali e Municipali eletti.
Dato che il numero di posti non è illimitato, serve diffondere SUBITO la presente locandina, informando che la partecipazione è gratuita per chi si iscrive a Zero Waste Lazio (quota annuale 10 euro per singoli e 25 euro per associazioni) oppure prevede un contributo volontario spese di 10 euro a testa per i partecipanti a cui sarà inviato tutto il materiale che sarà presentato dai sei relatori di livello nazionale.
E’ prevista una sosta per il pranzo delle ore 13,30 alle 14,30, che sarà servito in sala a cura dei gestori della sala con un contributo massimo di 10 euro (un primo ed un contorno con bevanda su prenotazione) specificando eventuali esigenze alimentari compatibili con il menu proposto una settimana prima dell’evento.
Prenotazioni ed info su questo indirizzo mail entro martedi prossimo.
zerowastelazio@gmail.com
Zero Waste Lazio-Programma seminario 18 marzo 2017

Il piano luce

Facendo seguito alle numerose segnalazioni e ad un appello di alcuni abitanti del Municipio II, per impedire che quartieri storici come quelli di Piazza Fiume e Porta Pia e strade importanti come viale Regina Elena, Viale Liegi, via Nomentana, Corso D’Italia ecc. vengano malamente illuminati con i faretti a led, non apprezzati, è arrivata la risposta di Elisabetta Bocconi del “Gabinetto della Sindaca – I Direzione Ufficio Rapporti con i Cittadini” :
Nel ringraziarla per le Sue considerazioni in merito alla sostituzione delle vecchie lampade con quelle a tecnologia LED in corso di esecuzione in diverse zone della città desideriamo informarla che tale attività rientra in una programmazione pluriennale definita “Piano luce”. Tale piano è stato approvato nel dicembre 2014 e nello scorso mese di luglio 2016 ha visto realizzarsi le prime istallazioni. Dal punto di vista tecnico è stato messo a punto da Acea Illuminazione e sta procedendo, in maniera cadenzata, in tutti i Municipi. L’intervento globale prevede la sostituzione di circa 186.000 vecchie lampade in un tempo stimato di 18 mesi. Inoltre, sono state identificate diverse tipologie di impianti in base alla vetustà degli stessi con modalità di realizzazione differenziata per l’adeguamento all’attuale normativa. Proprio per questo, ad esempio,  in centro storico sono stati utilizzati nuovi strumenti illuminanti per gli apparati di tipo “storicizzato” e si è optato, in accordo con la Sovraintendenza, per una tonalità più calda. Va considerato che i costi previsti per la sostituzione di tutte le lampade sono stati inseriti da ACEA Spa nel proprio bilancio 2015 e, in considerazione di un risparmio energetico stimato pari al 70%, il “Piano luce” rappresenta un importante investimento in favore della città.Ci auguriamo che dopo un primo momento di perplessità, naturale di fronte ad una innovazione così radicale, la scelta dell’amministrazione possa ottenere il Suo apprezzamento. Cordiali saluti.
Elisabetta Bocconi-Gabinetto della Sindaca-I Direzione-Ufficio Rapporti con i Cittadini
Via di San Marco, 8 00186 Roma
Tel. +39 06 6710 4876/4877