AMUSE per TappiAMO

STATO DEL PROGETTO (al 31/08/2017 )
 COME E’ NATO IL PROGETTO (settembre 2011): per apprendere come nasce il progetto, lo spirito che ci anima e le finalità che perseguiamo clicca sui caratteri in blu alla riga precedente.
Contenitori distribuiti: ad oggi i contenitori distribuiti sono più di 300, sparsi oramai non solo nel territorio del nostro Municipio ma in alcuni casi ben al di là dei suoi confini. Laddove non sono arrivati i contenitori “ufficiali”, si raccoglie comunque con mezzi di fortuna (ci sono stati consegnati scatoloni pieni di tappi); insomma nulla ferma il desiderio di rendersi utili per questa raccolta che, partendo dal niente (un tappo vale niente), è capace di caricarsi del cuore e della disponibilità di tanti, per arrivare a produrre un grande valore dal punto di vista della solidarietà umana e della sensibilità ambientale (senza disdegnare il piccolo, ma significativo, valore economico generato).
Ultime vendite
: Nel IV bimestre 2017 (Luglio e Agosto), abbiamo effettuato vendite per 15,9 quintali di tappi. Il risultato dall’inizio del Progetto è così arrivato a superare i 610 quintali, mentre il ricavato generale delle vendite ha raggiunto 10.048€.

Come noto, quanto raccolto viene devoluto, per tramite della Caritas di Villa Glori, ad un Progetto gestito dalla Parrocchia di San Frumenzio (RM), per supportare la Missione di Mafuiane (Mozambico): soprattutto cure mediche e scolarizzazione per i bambini di Mafuiane e dei villaggi limitrofi.

Il nostro progetto dunque continua; dopo aver contribuito alla costruzione della struttura della Casa Famiglia, ora dobbiamo farla vivere; confidiamo sul vostro contributo.

In allegato un volantino che riflette i risultati conseguiti dal Progetto alla data:

volantino progetto tappiamo 31082017

 

Certo 10.048€ non rappresentano in modo significativo lo sforzo delle tante persone che in questo arco di tempo ci hanno supportato nel nostro Progetto. Ogni giorno si sommano tante piccole azioni, frutto di sensibilità e di grande disposizione d’animo, azioni che servono a non disperdere i tappi nell’ambiente, a svuotare i contenitori quando pieni, a stoccare quanto raccolto in appositi sacchi, a portare quanto accumulato al centro di raccolta presso la Caritas di Villa Glori.

Il tutto, lungo una catena di solidarietà che ha un unico denominatore: la volontarietà di ogni azione (e per fortuna che il prezzo che ci viene riconosciuto per i tappi è tornato a 17€ a quintale dopo che era sceso a 15€ dal 1′ Luglio 2014).
Per meglio rappresentare quanto abbiamo raccolto e venduto, ci è sembrato simpatico acquisire, accanto all’unità di misura dell’Euro, altre tre unità di misura che forse meglio rappresentano lo sforzo profuso da tanti. Abbiamo allora visto (con un po’ di pazienza) che per fare 1Kg di tappi servono circa 450 tappi, che 1Kg di tappi copre, mediamente, mezzo metro quadrato di superficie e che 1Kg di tappi messi in fila, copre una distanza lineare di circa 17metri.

E allora possiamo anche dire che, alla data, abbiamo raccolto quasi 27.500.000 tappi che:
1. messi uno accanto all’altro, coprirebbero oltre 30.500 Mq di superficie (pensate a che vantaggio per l’ambiente che non siano finiti in discarica o bruciati);
2. messi uno di seguito all’altro coprirebbero una distanza di oltre 1.030 Km.

Con i nostri tappi multicolore vorremmo, idealmente, riempire stadi di calcio e coprire distanze considerevoli. E allora …. l’avventura continua! Dateci una mano! Supportate la raccolta!
Per avere un contenitore o qualunque altra informazione sul progetto invia una mail a Guido Montalbani (montalbanig@tin.it) o a info@associazioneamuse.it.

Storia di tutte le precedenti vendite:

Nel bimestre Maggio/Giugno 2017, abbiamo effettuato vendite per 37,6 quintali di tappi. Il miglior bimestre di tutti i tempi, anche per il forte contributo dell’Università Roma 3, che da sola ci ha conferito 10 quintali di tappi. Il risultato dall’inizio del Progetto è così arrivato a superare i 594 quintali, mentre il ricavato generale delle vendite ha raggiunto 9.777€.

Nel bimestre Marzo/Aprile 2017, abbiamo effettuato vendite per 18,7 quintali di tappi. Il risultato dall’inizio del Progetto è così arrivato a superare i 557 quintali, mentre il ricavato generale delle vendite ha raggiunto 9.138€.

Nel bimestre Gennaio/Febbraio 2017, il Progetto ha registrato vendite per 16,4 Q che, uniti ai 522 Q delle precedenti vendite, porta il totale del Progetto a superare i 538 Q e il ricavato complessivo a 8.820€

Nel bimestre Novembre/Dicembre 2016 abbiamo effettuato vendite per 21,4 quintali di tappi che, uniti ai 500,53 Q delle precedenti vendite, porta il totale del Progetto a sfiorare i 522 Q e il ricavato complessivo a 8.542€.

Nel bimestre Settembre/Ottobre 2016 abbiamo portato alla vendita 33,2 quintali di tappi. Il risultato dall’inizio del Progetto è così arrivato a superare 500 quintali, mentre il ricavato generale delle vendite, anche per il ricalcolo sul nuovo prezzo di acquisto, ha raggiunto i 8.178 €.

Nel bimestre Luglio/Agosto 2016 abbiamo portato alla vendita 8,8 quintali di tappi. Il risultato dall’inizio del Progetto è così arrivato a superare i 467 quintali, mentre il ricavato generale delle vendite, anche per il ricalcolo sul nuovo prezzo di acquisto, ha raggiunto i 7.613 €.

Nel bimestre Maggio/Giugno 2016 abbiamo portato alla vendita 25,6 quintali di tappi. Altra cosa positiva è che la Ditta acquirente dei nostri tappi (la RMP Salari) ci ha pagato queste vendite 17€ a quintale e così l’incasso del bimestre è stato di 435,20€; per di più RMP Salari ci ha esteso la retroattività di questo prezzo (17€ in luogo di 15€) fino a tutto Febbraio 2016.

Il risultato dall’inizio del Progetto è così arrivato a superare 458 quintali, mentre il ricavato generale delle vendite, anche per il ricalcolo sul nuovo prezzo di acquisto, ha raggiunto i 7.464 €.

Nel bimestre Marzo/Aprile 2016 abbiamo raggiunto un ottimo risultato: grazie al vostro contributo abbiamo potuto effettuare vendite per un totale di 27,8 quintali ed un incasso di 417€.

Il risultato dall’inizio del Progetto è passato a 433 quintali mentre il ricavato generale ha raggiunto i 6.955€.

Nel bimestre Gennaio/Febbraio 2016 abbiamo raggiunto un buon risultato: grazie al vostro contributo abbiamo potuto effettuare vendite per un totale di 17 quintali ed un incasso di 255€ mentre il ricavato generale è salita a 6.955€.

Il risultato dall’inizio del Progetto è passato a 405 quintali mentre il ricavato generale ha raggiunto i 6.538€.

Nel bimestre Novembre/Dicembre 2015 abbiamo raggiunto un ottimo risultato: grazie al vostro contributo abbiamo potuto effettuare vendite per un totale di 24,10 quintali ed un incasso di 361,50€.

Il risultato dall’inizio del Progetto è passato a 388 quintali mentre il ricavato generale ha raggiunto i 6.283€.

Settembre e Ottobre 2015: abbiamo raggiunto un ottimo risultato: grazie al vostro contributo abbiamo potuto effettuare 3 vendite per un totale di 25,10 quintali ed un incasso di 376,50€.

Il risultato dall’inizio del Progetto è passato a 364 quintali mentre il ricavato generale ha raggiunto i 5.921€.

Luglio e Agosto 2015

Nel bimestre luglio/agosto 2015 il nostro Progetto, come metafora della vita, registra una cosa molto bella insieme ad una molto dolorosa.

Il fatto doloroso è l’improvvisa scomparsa del nostro Socio Filippo Capasso. Era impegnato con me nelle operazioni di vendita dei tappi, quando un fulmineo infarto lo ha sottratto alla vita. Abbiamo anche riflettuto se potesse aver senso o meno continuare il nostro Progetto. La posizione della moglie, che ha deciso di dedicare al Progetto TappiAmo tutto il ricavato delle offerte ricevute in occasione del funerale di Filippo, insieme alla considerazione positiva che tutti noi abbiamo delle finalità della raccolta, ci hanno indotto ad andare avanti.

La cosa bella che possiamo raccontarvi è che in Agosto, a Mafuiane, in Mozambico, è stata inaugurata la Casa Famiglia cui è destinato tutto il ricavato del nostro Progetto. Di seguito una sintesi fotografica della semplice ma suggestiva cerimonia.

Diapositiva1Diapositiva2Diapositiva3Diapositiva4

Per la contabilità del Progetto, nel bimestre luglio/agosto 2015, abbiamo registrato altre 2 vendite di tappi per un totale di 16,80 quintali ed un incasso di 252€.

Due ottimi mesi (maggio e giugno 2015) per il Progetto TappiAmo che realizza altre 3 vendite per un totale di 23,4q ed  un incasso di 322€.
Dall’inizio del Progetto abbiamo raccolto 322q di tappi, per un incasso totale che ha superato i 5.200 euro.

Marzo ed Aprile 2015: due ottimi mesi; abbiamo realizzato vendite per 24,6 quintali per un incasso di 369€ e il ricavato totale del Progetto a 4,942€.

Inizio d’anno (2015) scoppiettante per il Progetto TappiAmo che realizza a Gennaio e Febbraio ben 4 vendite per un totale di 26,7q (o 2,67 tonnellate, se vi piace di più) per un incasso di 400,50€.

Dal 16 Ottobre al 28 Novembre 2014 abbiamo effettuato 3 vendite; il risultato è stato pari a 17,5 Quintali, per un incasso di 262,50€ che unito a quanto raccolto in precedenza ha portato il ricavato totale del Progetto a 4.063€.

Da fine Luglio 2014 a metà Ottobre abbiamo effettuato 3 vendite; il risultato è stato pari a 16 Quintali, per un incasso di 240€ che unito a quanto raccolto in precedenza ha portato il ricavato totale del Progetto a 3.800€ (purtroppo quanto venduto dal 1’ Luglio 2014 ci viene pagato 15€ a Quintale, invece che 17€ come in precedenza).

Da Maggio a Luglio 2014 abbiamo effettuato 3 vendite per un totale di 18,4 quintali di tappi che, uniti ai 188 quintali fatti in precedenza ha portato a 206 quintali quanto raccolto dal nostro Progetto.

L’incasso totale ha superato i 3.500€.

In data 09/05/2014 abbiamo portato alla vendita 630Kg di tappi (20′ vendita), quasi tutti contributo di quanto raccolto dalla Parrocchia di San Frumenzio. In data 28 Maggio invece abbiamo consegnato il nostro cassone riempito con 695Kg di tappi (21′ vendita) . Il totale delle due vendite è pari a 13,25Q; uniti ai 175Q delle precedenti vendite porta il totale ad oltre 188Q e il ricavato complessivo del Progetto a 3.262€. Alla data del 12/02/2014 avevamo fatto una vendita un pò speciale (la 18′); avevamo rititaro dalla Scuola Primaria Bambini nel Mondo 3,5Q di tappi e li abbiamo portati subito alla vendita; in data 24/03/2014 abbiamo effettuato invece la nostra 19’ vendita, per altri 9Q. Abbiamo quindi venduto 12,5Q che uniti agli oltre 162Q delle precedenti vendite porta il totale a quasi 175Q e il ricavato complessivo del Progetto a 3.036€.

In data 30 Gennaio 2014 AMUSE e Caritas di Villa Glori hanno effettuato la 17° vendita di tappi, raccolti con il contributo di tutti voi, nell’ambito del Progetto TappiAmo. Si è trattato della prima vendita del 2014. Abbiamo portato alla vendita 10 Quintali di tappi (per un incasso di 170€) , che uniti ai 152 Quintali delle precedenti vendite, hanno portato la raccolta a 162 Quintali!

 In data 2 Dicembre 2013 AMUSE e Caritas di Villa Glori hanno effettuato la 16° vendita di tappi, raccolti nell’ambito del Progetto Tappiamo. Abbiamo consegnato alla vendita 10 Quintali e mezzo di tappi (per un incasso di 178,50€), che uniti ai 142 Quintali delle precedenti vendite, hanno portato la raccolta a superare i 152 Quintali. L’incasso generale della raccolta ha superato i 2.654€. Quanto ricavato viene devoluto, per tramite della Caritas di Villa Glori, ad un Progetto coordinato dalla Parrocchia di San Frumenzio (IV Municipio), che prevede la costruzione e la gestione di una Casa Famiglia per la cura di malati di AIDS, in Mozambico.

In data 21 Ottobre 2013 AMUSE e Caritas di Villa Glori hanno effettuato la 15° vendita di tappi, raccolti nell’ambito del Progetto Tappiamo. Abbiamo consegnato alla vendita 11 Quintali di tappi (per un incasso di 187€), che uniti ai 131 Quintali delle precedenti vendite, hanno portato la raccolta a 142 Quintali.L’incasso generale della raccolta ha superato i 2.475€.

In data 4 Ottobre 2013 AMUSE e Caritas di Villa Glori hanno effettuato la 14° vendita di tappi, raccolti nell’ambito del Progetto Tappiamo. Abbiamo consegnato alla vendita 9 quintali e 80 Kg di tappi (per un incasso di 166,60€), che uniti agli oltre 121 quintali delle precedenti vendite, hanno portato la raccolta a superare i 130 quintali. L’incasso generale della raccolta ha superato i 2.288€

In data 15 Luglio 2013 AMUSE e Caritas di Villa Glori hanno effettuato la 13° vendita di tappi, raccolti nell’ambito del Progetto Tappiamo. Abbiamo consegnato alla vendita10 quintali e 32 Kg di tappi (per un incasso di 175,44€), che uniti agli oltre 110 quintali delle precedenti vendite, hanno portato la raccolta a superare i 121 quintali. L’incasso generale della raccolta ha superato i 2.122€.

In data 12 Giugno 2013 AMUSE e Caritas di Villa Glori hanno effettuato la 12° vendita di tappi, raccolti nell’ambito del Progetto Tappiamo. Abbiamo consegnato alla vendita8 quintali e 88 Kg di tappi (per un incasso di 150,96€), che uniti agli oltre 101 quintali delle precedenti vendite, hanno portato la raccolta a superare i 110 quintali. L’incasso generale della raccolta è al momento di 1.946€.

In data 16 Aprile 2013 AMUSE e Caritas di Villa Glori hanno effettuato la 11° vendita di tappi,raccolti nell’ambito del Progetto TappiAmo. Abbiamo portato alla vendita 14,50quintali di tappi (per un incasso di 246,50€) , che uniti agli 88 quintali delle precedenti vendite, hanno portato la raccolta a superarei 100quintali! L’incasso generale della raccolta è al momento, di 1.795€ .

In data 15 Marzo 2013 abbiamo effettuato la 10° vendita di tappi, raccolti nell’ambito del Progetto TappiAmo. Abbiamo portato alla vendita 9,88 quintali di tappi (per un incasso di 167,96€) , che uniti ai 77 quintali delle precedenti vendite, hanno portato la raccolta a circa 87 quintali! L’incasso generale della raccolta è al momento, di 1.549,36€.

In data 22/01/2013 abbiamo effettuato la nostra nona vendita , con un’importante novità operativa. La RMP Salari, nostra acquirente dei tappi, riconoscendoci lo status di “raccoglitore rapido ed affidabile ” (da noi solo materia prima”nobile” (plastica dura di tappi), senza inserimenti meno pregiati e soprattutto ad un buon ritmo di raccolta che ci aveva portato ad una vendita dicirca 8 quintali al mese), ci ha consegnato a metà Gennaio un cassone del volume di 16mc dove poter accumulare i nostri tappi prima della vendita. Il cassone è stato posizionato davanti alle strutture Caritas di VillaGlori . Avendo una stanza piena di tappi accumulati dall’ultima vendita, abbiamo riempito rapidamente il cassone ed abbiamo così potuto chiamare la RMP Salari che è venuta a prelevarlo, consegnandone contestualmente uno nuovo per la successiva raccolta. Abbiamo consegnato 11 quintali di tappi per un incasso di 187€(venduto ancora a 17€ a quintale).

In data 06/12/2012 abbiamo effettuato la nostra ottava vendita di tappi, raccolti con il contributo di tutti voi nell’ambito del Progetto TappiAmo. Abbiamo portato alla vendita 8,8 quintali di tappi, per un incasso di 149,60€ (arrotondato a 150€), che uniti ai 57,8 delle sette precedenti vendite, hanno portato la raccolta a oltre 66 quintali! La cosa più positiva in tutto questo, è che le ultime 3 vendite (per quasi 9 quintali cisacuna) sono state effettuate a distanza di 1 mese l’una dall’altra e questo significa che mentre il 2012 si chiude con 8 vendite (risultato gia di per se positivo), si ha ragione di prevedere che il 2013 registrerà risultati ancora migliori.

In data 2/11/2012 abbiamo effettuato la nostra settima vendita. Quello che ci ha dato maggior soddisfazione non è tanto la quantità di tappi venduti (pari a 850kg , chiaramente in linea con la portata del furgone Ducato messoci a disposizione dalla Caritas) ma il fatto di aver effettuato una nuova vendita a distanza di un mese dalla precedente (del 3 Ottobre). Questo significa che, tutti assieme, abbiamo messo in moto una gioiosa macchina da guerra in grado di raccogliere oltre 8 quintali di tappi ogni mese; le prossime vendite ci confermeranno se si è trattato di un “exploit” occasionale o veramente siamo in grado di tenere questa cadenza “mensile”. L’incasso è stato di 144,50€ (abbiamo venduto ancora a 17€ a quintale), arrotondato a 150€ per gentile concessione della RMP Salari (nostra acquirente)!

In data 03/10/2012 abbiamo effettuato la nostra sesta vendita. Questa volta c’era una significativa novità: infatti insieme a noi è arrivata alla vendita l’Associazione Crescere Insieme di Sette Camini, gemellata con noi nel progetto TappiAmo. E così, sulla bilancia, sono finiti i nostri sacchi di tappi insieme a quelli raccolti da Crescere Insieme, per un risultato al di sopra delle precedenti vendite: 940 Kg per un incasso di 160€. Una grande soddisfazione, anche se il prezzo a quintale è tornato ai valori delle prime vendite (17€).

In data 18/07/2012 era stata effettuata la nostra quinta vendita. Questa volta siamo riusciti a stipare sul Furgone Ducato della Caritas 880 Kg (pagati 20€ a quintale), per un incasso di 176€, ancora un bel risultato!

In data 13/06/2012 era stata effettuata la nostra quarta vendita. Non siamo riusciti a stipare all’interno del furgone Ducato della Caritas tutti i sacchi di tappi che erano stati accumulati nei due mesi trascorsi dall’ultima vendita. Abbiamo però caricato al massimo; gli ultimi sacchi sono entrati spinti a quattro mani. Arrivati presso la RMP Salari, siamo subito andati alla pesa. Il responso della bilancia è stato confortante: 900 Kg per un incasso di 153€ , a cui si è aggiunto un contributo di 27€ come supporto al Progetto da parte della RMP Salari (nostra acquirente), per un incasso totale di 180€ ! In data 24/04/2012 era stata effettuata la nostra terza vendita .Quanto stipato nello stanzone della Caritas ci era sembrato sufficiente ariempire il furgone Ducato ed invece mano a mano che lo caricavamo ci siamo resi conto che questa volta forse avevamo meno sacchi del solito. Il responso della bilancia, una volta arrivati a destinazione, aveva confermato la nostra sensazione: 690Kg per un incasso di 117,30€, gentilmente arrotondato a 120€ per concessione della RMP Salari (nostra acquirente).

In data 12/03/2012 era stata effettuata la nostra seconda vendita.Stipando il furgone Ducato della Caritas di Villa Glori in ogni ordine e posto, eravamo riusciti a portare alla vendita ben 8 quintali di tappi per un incassodi 136€ (il prezzo che ci è stato riconosciuto è stato ancora di 17 centesimi a chilo o, se preferite, di 17€ a quintale).

In data 23/01/2012 era stata effettuata la prima vendita. Erano stati raccolti e venduti, dopo solo 2 mesi di vita del Progetto, 720Kg di tappi. Un bellissimo risultato che ci aveva permesso di portare in cassa 122,40€ (il prezzo della materia prima è stato di 17 centesimi al Kg).

 

3 pensieri su “AMUSE per TappiAMO

  1. Pingback: I bambini ci guardano | assoamuse

  2. Pingback: Lido Grotta dei Delfini – Sperlonga – Raccogli 100 tappi di plastica e… noi ti invitiamo a pranzo!

Lascia una risposta