Archivi autore: Pietro Rossi Marcelli

Mercoledì 30 gennaio il Roma2pass Kick-off 2019 alla Galleria Nazionale

Mercoledì 30 gennaio alle 17:30, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea ospita AMUSE che presenta il programma 2019 delle sue attività Roma2pass per la promozione e la diffusione della cultura nel Municipio II. Per saperne di più e, se vuoi, prenotare, vai alla pagina dell’evento.

AMUSE si dedica da molti anni alla promozione sociale, alla riqualificazione degli spazi pubblici urbani, alla solidarietà ma non solo. Ispirandosi ai principi della Costituzione Italiana e alla convenzioni internazionali sul diritto dei cittadini alla cultura, alla tutela del paesaggio e del patrimonio storico e artistico della Nazione” e in particolare sul diritto alla “eredità culturale” delle singole comunità, AMUSE è impegnata da anni con importanti progetti di promozione del territorio, come “Roma2pass”, il programma culturale con l’obiettivo di diffondere a grandi e bambini del municipio la conoscenza dei luoghi intorno a loro.

In occasione di questo incontro in cui sarà presente Francesca Del Bello, Presidente del Municipio II, Piergiorgio Bellagamba, Pietro Rossi Marcelli e Andrea Ventura di AMUSE esporranno le strategie, le azioni e la programmazione delle attività Roma2pass nel 2019. Fabio Giglioni illustrerà il “Regolamento per la gestione dei beni comuni” patrimonio di tutti i cittadini. Alberta Campitelli presenterà gli obiettivi dell’International Council of Museums per preservare, conservare e condividere il patrimonio culturale presente e futuro. Valentino Nizzo presenterà le azioni che il Museo Nazionale Etrusco sta sperimentando per mettere in relazione il museo con la città di Roma.

La partecipazione gratuita. L’evento è aperto a tutti. I Soci possono quindi invitare amici e conoscenti interessati alle attività Roma2pass. La prenotazione gradita ma non obbligatoria. Per saperne di più e, se vuoi, prenotare, vai alla pagina dell’evento.

Condividi:

Roma2pass riparte all’Aranciera

Giovedì 17 gennaio alle 14:00, la dott.ssa Laura Panarese ci condurrà in una visita guidata alla mostra antologica di Giacomo Balla nel Museo Carlo Bilotti  –  Aranciera di Villa Borghese, situato nel cuore di Villa Borghese, un’occasione unica per vedere la prima produzione pittorica dell’artista che, non ancora futurista, è già rivolta allo studio della luce e del colore.
Per saperne di più e, se vuoi, prenotare, vai alla pagina dell’evento.

Condividi:

Invito della Galleria Nazionale

La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea invita i Soci AMUSE alla mostra Joint is Out of Time, il nuovo progetto della Galleria che ridefinisce l’allestimento delle collezioni, rinnovandole con le opere di sette artisti contemporanei di provenienza internazionale. La mostra sarà inaugurata lunedì 21 gennaio, alle ore 18.00 (invito 21/01/2019).
Anticipiamo ai Soci che il prossomo 30 gennaio alle 18:00, presso la Galleria Nazionale ci sarà il KICK-OFF 2019 di Roma2pass. Non mancate

Condividi:

Rinvio di data per la visita alle opere di Giacomo Balla

 Ci scusiamo con i Soci ma per indisposizione della  dott.ssa Laura Panarese la visita guidata alla mostra antologica di Giacomo Balla nel Museo Carlo BilottiAranciera di Villa Borghese è rimandata a Giovedì prossimo 17 gennaio alle ore 14:00.

Le prenotazioni continuano a essere apere. Quelle ricevute sono valide per la nuova data. Chi non potesse venire è pregato di annullare la propria prenotazione.
Per saperne di più ed eventualmente prenotare, vai alla pagina dell’evento.

Condividi:

Roma2pass in cattedra

In questi giorni, si svolgono due “lezioni” del team Roma2pass-AMUSE.

Mercoledì 9 gennaio 2019 Andrea Ventura tiene una lezione all’Accademia Olandese agli ospiti delle Accademie di Valle Giulia. Obiettivo della “lecture” è quello di raccontare agli artisti e studenti ospiti delle Accademie il territorio intorno alle loro residenze e la storia affascinante di questa zona fuori le mura di Roma. Locandina della Lecture

Giovedì 10 gennaio nell’aula B7 della sede della Facoltà di Architettura di piazza Fontanella Borghese, il team Roma2pass-AMUSE, su richiesta del prof. Carlo Martino, svolgerà una lezione sul quartiere Flaminio agli studenti del Laboratorio del corso di Laurea Magistrale in “Design, Comunicazione Visiva e Multimediale”.

Il corso di laurea biennale affronta il tema della “comunicazione visiva” con un approccio interdisciplinare, legando la Facoltà di Architettura con quella di Scienze della Comunicazione della Università La Sapienza, con l’obiettivo di preparare una figura di progettista in grado di operare nei campi della comunicazione multimediale, delle numerose attività di progettazione interattiva e della progettazione e produzione di artefatti comunicativi.

Il Laboratorio ha assunto come area di studio il quartiere Flaminio e l’intervento del team Roma2pass intende offrire alcuni spunti di riflessione agli studenti affrontando, dal punto di vista dei cittadini, l’analisi della struttura urbana di alcune parti significative del Flaminio (direttrice piazza del PopoloBelle Arti, direttrice Villa GloriPonte della Musica), dei segni che la storia ha lasciato in esse e il ruolo delle opere d’arte, tramandate dalla storia e proposte oggi, per descrivere qualità e identità delle aree urbane e dei percorsi che le legano.

 

Condividi:

Roma2pass riparte all’Aranciera

Venerdì 11 gennaio alle 11:00, la dott.ssa Laura Panarese ci condurrà in una visita guidata alla mostra antologica di Giacomo Balla nel Museo Carlo Bilotti  –  Aranciera di Villa Borghese, situato nel cuore di Villa Borghese. Un’occasione unica per vedere la prima produzione pittorica dell’artista che, non ancora futurista, è già rivolta allo studio della luce e del colore.
Per saperne di più e, se vuoi, prenotare, vai alla pagina dell’evento.
Continue reading

Condividi:

Un albero a piazza Apollodoro in memoria di un amico

leri abbiamo piantato un albero in piazza Apollodoro al Flaminio, in memoria di Massimo Tallarigo, socio di AMUSE. E’ un bagolaro (Celtis australis) secondo quanto richiesto dal Servizio giardini.
L’albero è stato messo a dimora dal vivaio Mari che ringraziamo e molti amici si sono stretti intorno alla moglie e hanno prartecipato alla cerimonia.
L’abbiamo fatto perchè Massimo era d’accordo che piantare un albero é un bella occasione per migliorare e riqualificare la propria strada, il proprio quartiere, la propria città, dove molti alberi si sono seccati o sono stati abbattuti nel corso degli anni e non sono mai stati sostituiti.
E questo è l’obiettivo che l’Associazione AMUSE sta portando avanti anche con il progetto “Ripartiamo col verde. Dona un albero al tuo quartiere” che pochi giorni fa ha permesso la messa a dimora di 22 alberi in alcune strade del quartiere Trieste.
A seguito delle richieste che ci stanno arrivando in questi giorni su “come si fa a piantare un albero a Roma”, stiamo preparando una nota dettagliata su questa nostra recente esperienza da inviare a tutti gli interessati.
Ciao Massimo!
Condividi:

La famiglia Di Consiglio


Leggendo la notizia dell’asportazione notturna delle 20 pietre d’inciampo in via della Madonna dei Monti, dedicate ad altrettanti membri della famiglia Di Consiglio vittime della Shoah, mi sono ricordato di una lapide in via Adalberto, tra piazza Bologna e via Tiburtina, dedicata ai caduti di questa zona.

Sono andato a leggere la pagina Roma2pass che parla della Famiglia Di Consiglio, anzi a rileggerla perchè l’ho scritta io qualche anno fa, e mi sono venuti i brividi. Ma come hanno gli italiani a finire in quel vicolo cieco e molto oscuro che non ha nessuna spiegazione razionale?

Se volete provare la mia stessa esperienza agghiacciante, leggete anche voi la pagina Roma2pass sulla famiglia Di Consiglio.

Condividi:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial