Archivio dell'autore: Federica Alatri

CHI CHIAMO PER…

Pubblichiamo l’indirizzario redatto e diffuso  da “Retake Roma” con le indicazioni su a chi è possibile rivolgersi per segnalare casi di degrado  o di pericolo per i quali si vuole chiedere un intervento urgente.
chi chiamo per

Verde disprezzato

Lavori ACEA a Via Antonelli_20170721_083733 Lavori Acea a via antonelli_20170721_180946 Lavori ACEA a via Antonelli_20170721_18095820170728_172444Abbiamo ricevuto la segnalazione di un abbattimento di un albero in via Antonelli, ad opera della ditta che realizzato alcuni lavori per conto dell’ACEA, con metodi che abbiamo definito “barbari”, e la chiusura di una conca con materiale inerte, senza che nessuno del Municipio II o del Servizio Giardini del Comune di Roma sia intervenuto, ne durante l’operazione nè dopo.
Prendiamo questo episodio come spunto per richiamare ancora una volta l’attenzione sullo stato drammatico in cui versa il verde a Roma e nel nostro Municipio e l’indifferenza che caratterizza l’Amministrazione pubblica verso questo tema.
Nel corso di AMUSESTATE abbiamo lanciato il progetto “Dona un albero al tuo quartiere” e che a partire da settembre cercheremo di promuovere e attuare. Si tratta di una iniziativa che prevede l’impiego di risorse dei privati cittadini e che non esime l’Associazione dall’impegno sul fronte delle richieste alle Amministrazione pubblica.
Infatti, attraverso il Tavolo della qualità, abbiamo chiesto l’organizzazione di un incontro ad hoc sul tema verde con la Presidente Del Bello, l’Assessore Fabiano, il Presidente della Commissione Ambiente,  il nuovo responsabile dell’Ufficio Giardini Francesco Boccoli e l’Ing. Luciano Belardi che segue l’ufficio di scopo per l’adozione delle aree verdi.
Sappiamo inoltre dal Consigliere Manfredi che 66 aree verdi con estensione inferiore ai 5000 m², per un totale di 66.500 m², sono state trasferite dal Comune al Municipio, che il Municipio ha messo a bando per la manutenzione delle 66 aree i 137.000 € disponibili in bilancio. La gara si è chiusa in aprile con l’aggiudicazione alla ditta Conti di Rieti. La settimana scorsa, superati i necessari controlli amministrativi, la ditta vincitrice ha iniziato a lavorare. Con il primo giro di interventi programmati, sotto la supervisione dell’Assessorato all’ambiente, si punterà a risistemare tutte le aree verdi (pulizia, potatura delle siepi, sfalcio dell’erba, eliminazione delle piante infestanti). Negli interventi successivi si passerà alla riqualificazione vera e propria, ricostituendo e ripiantando il verde mancante, ripristinando le aree giochi danneggiate, ed effettuando gli interventi di riparazione e manutenzione necessari a valorizzare questa piccola porzione del nostro patrimonio ambientale.
Nelle scorse settimane gli uffici del Municipio hanno inoltre messo a punto i moduli che le associazioni e i comitati territoriali dovranno compilare e presentare per la richiesta di adozione di aree verdi o per singoli interventi di pulizia e sistemazione” (p.s.i moduli sono ancora in via di finalizzazione).

Osservatorio sulla sicurezza stradale del Municipio II di Roma

Road Accident Concept Icons SetPubblichiamo la Relazione prediposta dall’Osservatorio sulla sicurezza stradale del Municipio II di Roma, della cui attività abbiamo più volte chiesto conto nel corso degli incontri del Tavolo della qualità che si sono tenuti presso la Presidenza del Municipio.
Pur apprezzando il lavoro svolto dai componenti dell’Osservatorio, non possiamo non sottolineare i lunghissimi tempi che hanno caratterizzato l’iter della sua costituzione (iniziato con una deliberazione del febbraio 2014 del Consiglio municipale), giunta solo oggi alla prima relazione sull’attività svolta.
I dati in essa riportati ci dicono che la media annua (trienno 2012-2014) nel Municipio II è di oltre 2000 incidenti, pari al 6% del totale comunale, con 7 morti (5%) e 1146 feriti (7%).
La natura dell’incidente più frequente è “l’investimento del pedone”, la fascia di età più colpita dagli incidente mortali è quella superiore ai 65 anni (50%), in percentuale nettamente superiore rispetto alla media (32%) e il 45% dei decessi riguarda i pedoni.
Inoltre sono state individuate alcune intersezioni ad alta incidentalità:
-Viale Regina Margherita-Via Nomentana
-Via Nomentana-Via XXI Aprile o via di Santa Costanza
-Viale dell’Università-Viale Regina Elena
-Via di Villa Ada-Via Lariana
-Via di Villa Ada-Via Benaco
-Via Donatello-Via del Vignola
-Via Anapo-Via Fogliano
-Via Anapo-Via Cereslo.
Considerato l’interesse di AMUSE verso il tema della sicurezza stradale, le segnalazioni di incroci pericolosi e i numerosi appelli inascoltati per ripristinare la segnaletica orizzontale per l’attraversamento pedonale, abbiamo chiesto alla Presidente del Municipio II il coinvolgimento dell’Osservatorio affinchè si attivi per ottenere risultati concreti.
Relazione dell’Osservatorio per la Sicurezza Stradale II Municipio_2017

 

AMUSESTATE 2017: grazie a tutti!

AMUSE ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita di AMUSESATE 2017!
La Caritas che ci ha ospitato con la consueta generosità, Massimo Raimondi per la sua commovente testimonianza sul Mozambico, Livia Azzariti che con professionalità e amicizia ci supporta nella nostra attività di informazione e di sensibilizzazione sulle tematiche che ci stanno più a cuore, Fabio Maialetti che ha affascinato con il racconto del valore storico e culturale del patrimonio a verde della nostra città, i relatori della Tavola rotonda che hanno raccontato l’impegno per una Roma migliore, Mario Peliti per il bel concorso fotografico e gli sponsor per i premi messi in palio, il team di Roma2pass per l’interessante programma di passeggiate e per la rassegna cinematografica, i Soci che con grande profusione di forze hanno organizzato questa bella giornata, ma soprattutto tutti coloro che con simpatia e vicinanza hanno raccolto il nostro invito!!!
Buone vacanze a tutti!

AMUSESTATE 2017: COMUNICATO STAMPA

MARTEDI’ 27 giugno 2017 DALLE 17.30 a Villa Glori
ROMA GIARDINO D’EUROPA, IL TEVERE COME CENTRAL PARK, LA CITTA’ COME BENE COMUNE, IL SECONDO MUNICIPIO COME SET CINEMATOGRAFICO
Ritorna per la sua settima edizione AMUSESTATE, la manifestazione ideata e promossa dall’Associazione di Promozione Sociale AMUSE – Amici del Municipio Secondo di Roma e ospitata anche quest’anno dalla CARITAS a Villa Glori.
Un incontro aperto a tutti i cittadini che abitano o lavorano nei quartieri Salario, Pinciano, Trieste, Parioli, Flaminio, Nomentano e San Lorenzo e che si riconoscono nei valori dell’impegno civico, della solidarietà e dell’amicizia, per una città migliore e più accogliente. Continua a leggere

Alimentazione e ricette degli italiani all’inizio del Novecento al Ministero dell’Agricoltura

0001-1Riceviamo e volentieri pubblichiamo l’invito del dott. Giovanni Piero Sanna (Direttore della Biblioteca Storica Nazionale dell’Agricoltura e dell’Ufficio Dirigenziale AGRET III).
Giovedì 15 giugno 2017
alle ore 15.30 al Palazzo dell’Agricoltura presso la Sala Lettura della Biblioteca Storica Nazionale dell’Agricoltura (Via XX Settembre, 20) si terrà l’evento “Alimentazione a cavallo delle due guerre. Come mangiavano gli italiani dal 1900 al 1940”.
In questa occasione verranno presentati i libri:
“Le ricette di Maria Montessori cent’anni dopo”: alimentazione infantile a casa e a scuola
“Cappelli e Fornelli” di Giovanna Alatri e Francesca Gagliardo: moda e ricette per le maestre d’inizio ‘900
“Brodo di rose e sole” di Giovanna Alatri: ricette futuriste con divagazioni floreali
“Ricette di Guerra 1940-1944” di Amalia de Sanctis: per una cucina semplice semplice.
Intervengono:
-la Socia di AMUSE
Giovanna Alatri (Museo Storico della Didattica Mauro Laeng–Università degli Studi Roma Tre / Opera Nazionale Montessori);
Leonardo de Sanctis, Fefè Editore
Modera: Mario Pulimanti,
Direttore Vicario della Biblioteca Storica Nazionale dell’Agricoltura

 Vi aspettiamo numerosi come sempre!

Continua a leggere